In Primo Piano
27/11/2020

Un simbolo dell'impegno che gli operatori penitenziari e del territorio intendono dedicare alla costruzione di una rete di servizi per il trattamento degli uomini maltrattanti sia all'interno del carcere sia in misura esterna.

La panchina rossa realizzata da un detenuto della Casa Circondariale

Notizie in evidenza

Bicentenario 1817 - 2017

Il 2017 è l’anno delle celebrazioni del Bicentenario di Fondazione del Corpo di Polizia Penitenziaria. L’atto di nascita del Corpo è riconosciuto nelle Regie Patenti promulgate il 18 marzo 1817, da Vittorio Emanuele I di Sardegna che approvarono il “Regolamento relativo alle Famiglie di Giustizia”. La Polizia Penitenziaria svolge compiti specialistici, all’interno degli istituti penitenziari e nei servizi esterni, che ne definiscono l’identità, la missione e l’unicità fra le Istituzioni della Repubblica.
 

Dal territorio

Gli agenti della Polizia Penitenziaria sono stati insospettiti dallo spessore dello strato antiaderente. Il pacco destinato a un detenuto del reparto Alta Sicurezza