In Primo Piano
05/12/2019

Alla presentazione del calendario 2020 del Corpo, che si è svolta a Castel Sant'Angelo, Bonafede ha elogiato il coraggio e la professionalità degli agenti

il ministro Bonafede alla presentazione del calendario 2020 (foto P.Liaci)

Notizie in evidenza

Bicentenario 1817 - 2017

Il 2017 è l’anno delle celebrazioni del Bicentenario di Fondazione del Corpo di Polizia Penitenziaria. L’atto di nascita del Corpo è riconosciuto nelle Regie Patenti promulgate il 18 marzo 1817, da Vittorio Emanuele I di Sardegna che approvarono il “Regolamento relativo alle Famiglie di Giustizia”. La Polizia Penitenziaria svolge compiti specialistici, all’interno degli istituti penitenziari e nei servizi esterni, che ne definiscono l’identità, la missione e l’unicità fra le Istituzioni della Repubblica.
 

Dal territorio

Alla imponente e rapida attività investigativa, svoltasi in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri e protrattasi ininterrotamente sino alla cattura, hanno preso parte unità del Corpo di Polizia penitenziaria dei Reparti di Caltagirone, Messina e del N.T.P. di Catania, coordinati dal Provveditorato Regionale della Sicilia tramite la Centrale Operativa Regionale.