In Primo Piano
09/04/2020

In un'intervista all' "Osservatore Romano" il premier affronta il tema delle condizioni di vivibilità degli istituti durante l'emergenza Coronavirus

Il Presidente Conte ringrazia la Polizia Penitenziaria

Notizie in evidenza

Bicentenario 1817 - 2017

Il 2017 è l’anno delle celebrazioni del Bicentenario di Fondazione del Corpo di Polizia Penitenziaria. L’atto di nascita del Corpo è riconosciuto nelle Regie Patenti promulgate il 18 marzo 1817, da Vittorio Emanuele I di Sardegna che approvarono il “Regolamento relativo alle Famiglie di Giustizia”. La Polizia Penitenziaria svolge compiti specialistici, all’interno degli istituti penitenziari e nei servizi esterni, che ne definiscono l’identità, la missione e l’unicità fra le Istituzioni della Repubblica.
 

Dal territorio

Alla imponente e rapida attività investigativa, svoltasi in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri e protrattasi ininterrotamente sino alla cattura, hanno preso parte unità del Corpo di Polizia penitenziaria dei Reparti di Caltagirone, Messina e del N.T.P. di Catania, coordinati dal Provveditorato Regionale della Sicilia tramite la Centrale Operativa Regionale.